Fantasia

Muove leggera i suoi passi
la fantasia, 
compagna di solitudini silenti
in bilico sul mondo.
Fedele ai giorni
di arcobaleno,
riveste gli animi distratti.
E in difesa
dei pensieri più bislacchi,
trascina i cuori
nei suoi giochi infiniti.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)
22-08-2012 Massa V. Massimo Bei versi, intensi e coinvolgenti, che si accompagnano a ritmi che hanno radici profonde nella solitudine e lasciano trasparire giochi di pensieri che affondano nel cuore