La parte oscura del sole

Cammina insieme a me, come ombra dei miei passi,
tra respiri di gente curiosa ed invadente
s'arrende l'attesa giocando a sognare per poco,
insieme a te, per vivere, volare,
per cercare di scoprire il centro dei pensieri.

Nel mondo di chi vive più in qua di noi,
il riflesso dei nostri sogni scivola via leggero.
Resta nel sogno con me! E' solo un sogno!
No.....forse non basti tu a sospingermi più in là,
in mezzo a questo niente fatto di nulla
dove il nulla resta solo il niente.

Nostalgia di sguardi assenti,
fantasia di parole, musica e ritratti nascosti,
un bel sogno che non basta,
un giocattolo di vita.
Vado avanti, solo tra la gente!

Sentirci come eravamo?
Tu lo sai come sarà!

Chiudermi dentro per paura di respirare,
come luna nuova vestita d'argento,
con gli occhi malinconici.

Il mio sogno cade fragile!
Quel grande sole il re del buio è diventato.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)

Pubblicata il 31-05-2012

Numero visite: 1205


Commento dell'autore