La vita è una gran maestra

La vita è una grande maestra 

da lei non si smette mai di imparare e ci pone davanti a bivi... decisioni, strade da percorrere che non
sempre vorremmo... altre volte siamo noi stessi a deciderne il percorso dandoci mete ed obiettivi... 
altre regole che, coerentemente ai valori coi quali siamo cresciuti, fanno di noi persone rette rispettose
e con la testa sulle spalle.

Tutto questo con razionalità e si è certi di se stessi, consapevoli che cosi deve essere la nostra vita.
Un po per volta, gli altri... gli affetti verso la famiglia, gli impegni verso il lavoro, prendono il
sopravvento... e perdiamo di vista noi stessi continuando a fare ciò che tutti si aspettano da noi...

Quei sogni di ragazzini restano nascosti nel piu profondo dell'anima, come la capacità di stupirsi e di
essere felici con poco dei bimbi... e perdiamo lungo il cammino l'entusiasmo, schiacciato dalla quotidiana
routine che porta all'apatia e annulla i sogni scordiamo quanto sia bello provare emozioni.

La parte piu intensa della vita non è ciò che si vede e si tocca... ma ciò che proviamo, infatti la passione
è il più grande motore... quello che ci spinge a superare limiti e paure... passione per uno sport... un
lavoro... un uomo o una donna.

Tutto all'interno del nostro animo, la parte piu bella che ognuno di noi ha e che difficilmente mette a
nudo... fino in fondo... tranne in un caso e non servono parole... tranne quando si ama davvero.... e si
diventa molto fragili e forti allo stesso tempo... e quegli occhi spenti tornano a brillare della stessa
luce sfavillante che illumina gli occhi dei bimbi che si avvicinano al luna park e ne assaporano già le
delizie per strada, sentendo la musica in lontananza e vedendo le luci dai mille colori riempire il buio
della notte... e torna la voglia di sognare, il cuore sembra impazzire nel petto ed il sorriso resta
stampato sul viso ad increspare le labbra in modo quasi innaturale.

La vita è davvero una gran maestra... non temere mai di vivere.


 
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)

Pubblicata il 09-10-2012

Numero visite: 1547


Commento dell'autore