La pioggia, cade

Rami si allungano,
dita aperte al cielo
e la pioggia cade,
quasi come neve.
Scivolano gocce
sulle foglie,
sulla rugosa pelle,
si bagna la terra
e l'albero beve.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)
25-09-2014 Redazione Oceano a pioggia scende fredda, bagna e copre il sentire dell’uomo che alla terra rivolge lo sguardo.

Pubblicata il 23-09-2014

Numero visite: 1027


Commento dell'autore