Sogni di sabbia

Lento,  si dissolve
il maniero di sabbia
che con cura e pazienza 
innalzai.

Ma troppo vicina
era la marea...

Maestoso, perfetto
pareva schernire
il vento ed il mare.
Ma eccola,
l'onda vorace
che sale e risale,
lambisce ed ingoia
granello a granello
portoni e torrioni,
ponti e mura merlate.

Non ha fondamenta
l'effimero sogno di sabbia,
vacilla, si sgretola
ora anche il vento infierisce
e solleva
sabbia su sabbia.

Ancora un'onda lo scava
un ultimo colpo di vento
e poi...più nulla
se non un cumulo 
di sogni disfatti.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)

Pubblicata il 09-06-2016

Numero visite: 668


Commento dell'autore

I sogni, i desideri, sono i 
castelli di sabbia della vita.

Si costruiscono piano, con 
pazienza, alimentano in noi le 
migliori speranze,
poi... sarà la realtà ad occuparsi
di loro, come fa il vento ed il
mare con i castelli di sabbia.