Parlami

Parlami in silenzio
delle tue paure dei lampi che nella notte
dei tuoi sogni
squarciano il cielo.
Seduta sui bordi del tempo
ascolto
sepolta da immagini di estasi
da lacrime mai piante.
Parlami
dell'amore grande
mai vissuto
delle tenerezze
nel tempo dimenticate
delle promesse e speranze
mai perdute.
Parlami nel cuore
parlami nell'anima
ed io
lontana da braci infernali
ti amerò in silenzio.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)
08-01-2014 Redazione Oceano Ascoltare il tuo sentire in attesa del divenire lascia un universo ancora da ammirare…

Pubblicata il 25-12-2013

Numero visite: 943


Commento dell'autore