Forse mi pento

Forse mi pento per tutte le vite che non ho vissuto
per la clessidra che non ho girato
perché a volte ho mortificato il corpo
e sono fuggita senza affrontare la spada
per il tempo che ho sprecato 
per quello che non ho fatto
per le vedovanze della mia anima
Ma non mi dolgo per ciò che ho provato 
e rivendico i miei errori
tentativi di uccidere la morte in vita
senza salvifico perdono.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)
11-11-2013 Sbriglione Melina Scrivere "forse", denota la presa di coscienza dell'autrice. Riflessione per iniziare una nuova vita. Brava.
29-11-2012 Gazzaniga Rosanna Rivendicare i propri errori...una lirica piena di forza e carattere in versi molto belli! Complimenti!
11-11-2012 Cugudda Maria Rosa Lirica stupenda, grande forza si denota e voglia di andare sempre oltre, nonostante gli ostacoli!
veramente bella.
10-07-2012 Matilde Ida Mi piace molto quel "forse" Dice tutto; dice che hai consapevolezza dei tuoi errori e non li rinneghi; non dai un'accezione negativa a esperienze che, in ogni caso, ti hanno resa migliore.
28-05-2012 Massa Fabio Un velo dorato di tenera malinconia traspare nei tuoi versi che fai uscire splendidamente dal tuo cuore, una visione della vita nei tagli delle ombre del passato. Io direi che è una poesia meravigliosamente bella !

Elenco opere (*)commenti

Pubblicata il 25-05-2012

Numero visite: 820


Commento dell'autore