Il silenzio del mare

Il mare è quieto,
la barca va,
scivola lenta sull’acqua,
nessun rumore.

Lontana è la città,
le luci,
le sue luci,
finalmente spente.

Silenzio,
in questa notte
odo solo silenzio.
Il silenzio del mare,
il mio silenzio.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)
24-06-2014 Vieni Rita L’autore nella notte in comunione con il mare; identificano i suoni, gli odori, le personalità. La voce percorre l’asfalto azzurro, giunge ai piedi della città, per poi tornare e sprofondare nel silenzio generale.

Pubblicata il 18-06-2014

Numero visite: 642


Commento dell'autore