Grido

Seguito a gridare verità,
ignota oppur mascherata

Grido,
ma simuli l'ascolto
la quiete simil a lamenti rochi.

Grido,
anelando il contatto assente
le mie gemme stanche stillano.

Grido, 
come una bestia al mattatoio
muta e sorda esamini.
Ingannami con menzogne,
donami utopie,
gridiam assieme 
radiando le pecche.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)

Pubblicata il 28-05-2015

Numero visite: 607


Commento dell'autore