L'ombra di uno spiraglio

Seppur solo spiraglio
m'invade 
riempiendomi la mente.
Flebile lucina vorrei uccidere
perchè non soffochi il di mio respiro.
A cuore scalzo
strascico di vento 
su sampietrini io trascino.
Di velluto vorrei ricoprire il manto
e di ferro rivestire il mio petto.
Domani 
campane a festa al mio risveglio.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)
28-01-2015 Redazione Oceano Ed ecco avanzare timidamente spiragli e in timore registrare respiri.
L’incedere è incerto e l’ombra dilania nel definito passivo sordo.

Elenco opere (*)commenti

Pubblicata il 24-01-2015

Numero visite: 667


Commento dell'autore