L'alba al tramonto

Sopra di te sono salita,
oltre i riflessi dei tuoi raggi rotti, 
delle tue luci accecanti,
oltre il bagliore delle tue lune rotte,
oltre il cinguettio delle tue lune brillanti.

Oltre la fantasia di mille stelle scolpite sul cuore: 
gocce di sangue… diamanti dispersi!
Vai via, stupido pensiero offensivo! 
Oltre me troverai la tua luce
e nel mio chiaro e luminoso sorriso 
festeggerai il tuo fine.

Timido tramonto non piangere.
Già ti attende la notte che placa i pensieri
e che alle donne adorna i capelli.
Soltanto in me, nel mio tenero e nuovo sole,
troverai l’amore, non fatto di stelle ma
di raggi lunari che scolpiscono il cuore.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)
19-01-2016 Redazione Oceano L’amore tinge di verità ogni più tiepido pensiero, sparso nella luna e in ogni più piccolo abbaglio … intensa!

Pubblicata il 15-01-2016

Numero visite: 533


Commento dell'autore