A Franco Arminio il Seneca di Bronzo

Al castello Normanno-Svevo di Sannicandro di Bari il Cerimoniale di premiazione della IV edizione del Premio Accademico Internazionale di Letteratura Contemporanea Lucius Annaeus Seneca 2020. Importanti riconoscimenti alla carriera anche per Schittulli e D’Alesio.
























Si è svolto nello scorso fine settimana il cerimoniale di premiazione della IV edizione del Premio Accademico Internazionale di Letteratura Contemporanea Lucius Annaeus Seneca, nella suggestiva cornice del castello Normanno-Svevo di Sannicandro di Bari, situato in pieno centro storico.
Il premio è organizzato dall’associazione culturale L’Oceano nell’Anima di Bari, in collaborazione con l’Accademia delle Arti e delle Scienze Filosofiche che ha il compito di selezionare e assegnare, tra le varie candidature proposte da Comitato Scientifico, il prestigioso Seneca di Bronzo alla Carriera e altre onorificenze attribuite ogni anno a personalità che si sono particolarmente distinte nel campo delle scienze, delle lettere e delle arti, nel sociale e nel settore dell’informazione.
Il Premio, anche in questa IV edizione, ha assunto i connotati di evento internazionale ad alto livello. I componimenti dei partecipanti sono stati oltre 1500, con più di 350 autori di tutte le regioni. Adesioni anche da: Albania, Svizzera, Montenegro, Grecia, Turchia, Iran, Romania, Serbia, Spagna, Argentina, Egitto, Germania, India, Bosnia Erzegovina, USA e Francia. Ampie le sezioni dedicate esclusicamente ad autori giovani o legati ancora alla scuola e/o all’università.
L’evento è curato da Massimo Massa, presidente del Premio Seneca; Maria Teresa Infante, direttore artistico; Barbara Agradi, socia fondatrice e Dino Bilancia, che ha realizzato il “Seneca di Bronzo”.
























Per l’edizione 2020 il Comitato Scientifico dell’Accademia delle Arti e delle Scienze Filosofiche, ha assegnato il prestigioso riconoscimento a Franco Arminio, poeta, scrittore, giornalista e regista, per l’impegno culturale e sociale e come figura di rilievo nell’ambito letterario contemporaneo.

Inoltre sono stati conferiti il Premio “Auriga” alla Carriera a Francesco Schittulli, primario senologo, oncologo e chirurgo, per l’impegno e la dedizione profusi nella chirurgia oncologica e nella ricerca scientifica; ad Onofrio D’Alesio, giornalista Tv e Direttore responsabile dell’emittente televisiva “Antenna Sud”, il Premio Minerva alla Carriera per un’informazione e un giornalismo di qualità al servizio della comunità.
Per l’amministrazione comunale, presente l’assessore al Patrimonio e alla P.I., Gianfranco Terzo.

“Sono molto soddisfatto, malgrado le restrizioni anticontagio, della cerimonia e della partecipazione al Premio” ha dichiarato a l’Attacco, Massimo Massa, presidente del premio.

Posted

12 Oct 2020

Eventi e spettacoli

Beniamino Pascale



Foto Associazione Oceano





Programmi in tv oggi
guarda tutti i programmi tv suprogrammi-tv.eu
Ascolta la radio
Rassegna stampa