L’Accademia delle Arti e delle Scienze Filosofiche inaugura l’Anno Accademico 2022

Venerdì, 11 febbraio
La Cerimonia, che si è tenuta in video-conferenza, ha visto la partecipazione di un’ampia rappresentanza del corpo Accademico

La nave dell'Accademia si sta arricchendo di un equi-paggio che promette di ga-rantirle una navigazione si-cura e foriera di soddi-sfazioni.
La metafora rappresenta al-la perfezione la percezione, perentoria e gradevole, che si è ricavata al termine del-l'Assemblea generale degli Accademici che ha ufficial-mente inaugurato l'A.A. 2022.

I nuovi accademici si sono presentati per farsi conoscere e avviare un processo di integrazione capace di costruire un corpo granitico benché composto da talenti diversi.
È stato un piacevole susseguirsi di storie, di vicende professionali e umane narrate con la forza della semplicità e della spontaneità: ne è emerso un caleidoscopio di competenze e di esperienze, talvolta sorprendentemente originali, che fanno presagire un futuro prodigo di successi. Tutte storie pervase di “vissuto” e alimentate dalla passione per la poesia, la letteratura, la storia, la musica, la pittura. Insomma da tutto ciò che può essere arte ed è cultura. Storie talvolta esaltanti che hanno rivelato un'anima, una straordinaria pulsione emotiva, un fluido virtuoso di umanità che ha intrigato e coinvolto.

Presupposti importanti perché tutti insieme si lavori per il raggiungimento di obiettivi condivisi, ispirati dall'ideale della cultura non fine a se stessa, ma impegnata a coinvolgere, a diffondersi, a “contagiare” compagni d'avventura sempre più numerosi ed entusiasti. Un team che già da subito ha manifestato l'intenzione di “fare squadra”. L'Accademia nasce davvero sotto promettenti auspici.

Posted

19 Feb 2022

Comunicati stampa

Redazione



Foto dal web





Programmi in tv oggi
guarda tutti i programmi tv suprogrammi-tv.eu
Ascolta la radio
Rassegna stampa