Al di là dell'orizzonte

Pietro Pedalino


L'Oceano nell'Anima Edizioni

collana editoriale: Iris

Poesia


anno di pubblicaz.: 2018

codice isbn: 978-88-94886-20-7

prezzo di copertina: 10.00


Sinossi

La mia non è la formulazione di una teoria né vuole essere l'espressione di una verità assoluta, ma semplicemente la ricerca di qualcosa che abbiamo dentro, qualcosa di arcaico in una forma indefinita. Tutto nasce dal bisogno di legittimare i nostri più reconditi pensieri, desideri e sentimenti. Individualmente ognuno di noi si confronta nella vita con questo bisogno, con la consapevolezza di certi limiti e schemi.
Andare oltre la forma apparente di questi limiti e schemi, formulati e scanditi dal tempo, ci permette di cogliere una visione nuova dell'esistenza. Tutti noi siamo abituati ad una realtà contingente al proprio tempo, una realtà relativa, che vive di esperienze, sensazioni ed emozioni. (...)

L'Autore


Dice dell'autore...

(...) E sono pensieri malinconici, speranze mai dome di una società arida, consumistica, inappagante... E sono ideali assiepati oltre la collina dell'essere, che funge da riparo a inevitabili delusioni o false congetture di un quotidiano che dissemina le sue trappole senza riverenze di sorta.

Pietro, dopo un interminabile istante di indugio, si è deciso ad aprire alle pulsanti sensazioni e a farle sue. Ad afferrare il coraggio a due mani per trasportare sensazioni mai debellate nella sua realtà con nobili intenti, col cuore pronto a recepirne l'essenza e coi pensieri proiettati verso il compimento di un mondo migliore! (...)

Mauro Romano


Dice dell'autore...

Biografia autore




Pietro Pedalino è nato a Nola il 15 settembre del 1958 e qui è vissuto fino all'età del diploma, conseguito all'I.T.I.S. Barsanti di Pomigliano d'Arco, come perito elettrotecnico. Poco dopo si trasferisce a Brescia per motivi di lavoro.
Nel frattempo frequenta il Politecnico di Milano, sezione di Brescia.
La poesia è stata la sua compagna di vita. Tra i suoi poeti preferiti, quelli ermetici (Ungaretti, Montale e Quasimodo).
Da anni vive a Moschiano (Av) e lavora al comune di Nola.

Altre recensioni