Il vecchio

Il sole, voltato 
la sua faccia
è scomparso dietro il monte
azzurro cupo.

Non è servito gridare
urlare
nessuno si è fermato
ad ascoltare
le parole del vecchio
credendolo pazzo.

Un mattino presto,
il sole ancora non c'era,
sono venuti
gli uomini in divisa
lo hanno preso
e rinchiuso in una prigione
abbandonata nel deserto.

Il vecchio non è rimasto
nel deserto
un pomeriggio se né andato;
balzato in sella ad un'aquilone
ha strappato il filo
che lo tratteneva alla terra,
ha volteggiato nel cielo
liberoe in un'attimo è scomparso
oltre il monte azzurro cupo,
innocente.

Ora lo stanno cercando,
gli uomini della repressione
hanno paura di veder
germogliare nel deserto
nuovi ideali.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)

Elenco opere (*)commenti

Pubblicata il 09-11-2013

Numero visite: 1685


Commento dell'autore