Lettera al mio bimbo

Bimbo mio, devi essere forte
ancora sei in me io non
ti conosco ma ti amo,
ti sento muovere, vorrei
avere le tue manine fra le
mie, stringerti fra le mie
braccia,cantarti una
ninna nanna...
bimbo mio, vorrei
oltre passare il mio ventre
per poterti vedere,
accarezzare e riempirti dì
baci, per farti sentire
desiderato, amato.
Oh! come vorrei tenerti
all’oscuro delle sensazioni
amareggianti, dell’ira
che pervade la mia anima,
la paura a volte anche dì
non volere vivere più.
Ma poi ti muovi e dai
la speranza, la voglia
dì vivere...

(...l'ho dedicata 11 anni fa al mio bimbo...)
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)

Pubblicata il 11-07-2012

Numero visite: 918


Commento dell'autore

Ero incinta e parlavo
spesso col mio bimbo
ma non era un periodo
molto felice per me
rischiavo la mia vita,
ma volevo già bene a
quel bimbo dentro di me...

lui mi ha donato la voglia
di vivere e sentirlo muovere
era la cosa più bella...
pur essendo il mio 4.to figlio