L'imbrunire

La campagna all'imbrunire ha un suo fascino particolare...
come un'amante sfiancata che si accascia sfinita sul letto, 
sazia di piacere e ebbra di languide carezze 
si abbandona pian piano al sonno cercando, 
alle prime luci del sole, 
l'ennesimo abbraccio e labbra da baciare,

allo stesso modo lei...la campagna,
incendiata dall'irruenza di un sole malandrino
che sfinito si corica sui suoi seni assetati di gocce di rugiada,
si cheta nelle tenebre,
assaporando carezze di brezza notturne 
che la condurranno a bramare un nuovo giorno...
e con lui il sole un'altra volta...

un altalenarsi di luci ed ombre che fanno 
della vita ciò che di piu meraviglioso abbiamo...
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)
29-12-2012 Cugudda Maria Rosa Versi particolarmente apprezzati!
14-08-2012 De Angelis Franco bellissima una descrizione deliziosa della campagna all'imbrunire
11-08-2012 Cagnacci Marzia La campagna paragonata al corpo di una donna sinuosa e sensuale!Stupenda!
29-07-2012 Gazzaniga Rosanna La natura, luci ed ombre, come la nostra anima...intensa e bella!
23-07-2012 Infante Maria Teresa bellissima immagine
15-07-2012 D'aiello Maria Luigia bella
04-07-2012 Croce Antony e anche il sole non può fare a meno di tornare!

Pubblicata il 01-03-2012

Numero visite: 1706


Commento dell'autore