Il tempo rigenera

Il pensiero vola con ali infangate
ridotte al minimo dell'attività 
e della sopportazione tanta è la fatica.
Un respiro caduco ma mai arrendevole
balbetta un canto melodico trafugando 
nel profondo delle anime perse
qualcosa di buono.
Il malato non sa di essere malato mentre
il sano non sa dell'esistenza di tali mali;
e il tempo, che per fortuna mai si ferma,
sta consumando a ritmo di tamburi
l'esistenza di un bimbo vissuto in passato
che mai più ritornerà.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)

Pubblicata il 14-05-2015

Numero visite: 639


Commento dell'autore