Oblio

Amore e morte,
nasce dall’uno il bene
dall’altra un gran dolore.
Nel cuore stanco nasce
un desiderio di morire,
e gli occhi si colmano di paura.
Fiorisce il coraggio,
germoglia la prole,
con amoroso affetto
sboccia l’amore.
Amore e Morte,
di ognuno, la nostra sorte,
arrovellano la mente
e infonde desiderio,
sempiterno oblio.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)

Pubblicata il 20-02-2013

Numero visite: 1167


Commento dell'autore