A piedi Nudi

A piedi nudi
dissoda la terra
intorno alle mie radici
seme su seme
zolla dopo zolla.
Rivoli copiosi
per ogni filo d’erba.
Grondano i germogli
al gemito soffocato
della puerpera.
Qui soffia il vento
sul campo dell’amore.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)
09-01-2015 D'accia Lucrezia Stile unico..complimenti .
23-03-2014 Vieni Rita Un sentire che ti trapassa, che ti appartiene, lungo il tuo tragitto. La vita è in ogni cosa, si manifesta e vive nei tuoi occhi e nel cuore.
16-03-2014 Romano Matteo Molto bella. Apprezzata molto, complimenti. Un stile poetica personale e magistralmente scritto.

Pubblicata il 14-03-2014

Conferita menzione del giorno

Numero visite: 1265


Commento dell'autore