Senilità

Inibisce la senilità
parabole satinate d’ebbrezza
nel plagio di molecole fragili
adottate dal vezzo del tempo
Vagano scolorite le proposte del dì
nella mente stantìa
volta a un letargo ideale
S’ammutoliscono i progetti
dispersi nell’aridità di lande solitarie
immaginose di sbiaditi tramonti
Sfoggia l’anzianità logore sembianze
rendendo appetibile il solco enigmatico
d’energia d’amore
succeduto nel margine all’esiguità della vita.
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)

Pubblicata il 25-09-2012

Conferita menzione del giorno

Numero visite: 1043


Commento dell'autore

Un percorso attraverso le
sensazioni che impressionano
l'anima nel tempo
ultimo di vita...