Le tre mamme amiche

Mentre aspettano 
dietro il cancello della scuola
le tre mamme amiche, 
si cercano, si trovano,
scambiano le solite due chiacchiere
e poi non basta...
le bimbe finalmente uscite
dopo l'abbraccio le guardano,
capiscono che intendono continuare a chiacchierare
e loro con la scusa potranno finalmente giocare!
Inventano un gioco un po' più lungo,
lì c'è l'oratorio, c'è abbastanza da vedere e fare
le strutture in ferro, dove ci si può arrampicare...
una panchina accoglie le tre mamme amiche,
ridono si alleggeriscono,
si raccontano, s'incuriosiscono!
Sono rimaste solo loro davanti a quel cancello...
intanto una pioggerellina inizia a battezzarle,
ignare non la sentono nemmeno!
Fino a chè la più ligia in mezzo a loro non apre l'ombrello, 
e continuano a raccontare, le tre mamme amiche...
Poi all'improvviso come svegliandosi da un torpore
si ricordano delle loro bambine... ”si bagneranno?”
Ma no! Sono sotto un tetto anche loro...
le guardano e sorridono...
complici del fatto
che le loro mamme,insieme,
tornano ad essere bambine!
data autore commento (si può commentare solo se si è loggati)

Pubblicata il 28-11-2012

Numero visite: 1082


Commento dell'autore

Ispirata mentre guardavo 
una partita di pallavolo,
una delle ragazze era 
la ex compagna delle 
elementari di mia figlia,
ora ha 23 anni, 
lei era quella che 
si arrampicava nella 
struttura in ferrro,
allora io e la sua mamma 
e un'altra ancora alle 16 e 30 
ci si vedeva e 
non si smetteva di raccontarci, 
avevamo così tante cose 
da dirci...
poi loro hanno fatto le medie 
e noi ci siamo perse...
quel particolare dell'ombrello 
è veramente capitato, 
tutto come in una foto persino 
il loro sorrisetto mentre noi 
ci si sentiva in colpa 
per non averle riparate.