Pagine d'autore

Maria Favignana

Eclettica artista algerina

Una grande ed eclettica artista. Vive a Orano, in Algeria: Bouda Kheira Maria, in arte Maria Favignana Manuguera.
Modellista, stilista, decorativa: le sue creazioni ne sono una dimostrazione.
È abbastanza conosciuta, ma non quanto merita. Suo nonno, Matteo Manuguera, era di origini siciliane, nato il 24 dicembre 1887. Maria ama il suo essere per metà italiana e adora la no-stra lingua, che reputa dolce e carezzevole; a tal proposito ha sempre rimproverato sua madre che non voleva si parlasse l’italiano in famiglia, tantomeno desiderava che qualcuno l’imparasse. Ha quattro figlie, belle quanto lei: Sarah, Marwa, Hanane, Zakia.

Per amore del mio paese

Mestieri della memoria – Personaggi - Facezie e folclore fasanese

Il lavoro di ricerca svolto, vuol essere un tentativo per sottrarre all’oblio una minuziosa ricostruzione di frammenti di un clima sociale d’altri tempi, quando ogni mestiere, anche il più umile, costituiva ciò che oggi viene chiamato “capitale umano”. Tra le attività lavorative scomparse ho preferito trattare quelle che in qualche modo hanno accompagnato la mia infanzia e adolescenza, avendo conosciuto, già allora, alcuni artigiani fasanesi o le loro strutture operative.

Tonia d'Angelo e "Ciak Sipario"

La poesia e il teatro dell’artista per San Severo

In un periodo difficile e ostile come quello che stiamo attraversando si nota ancor di più il valore e l’azione dei quegli artisti e dei relativi presidi di arte e cultura che riprendono la propria corsa. Così è per Tonia d’Angelo attrice, regista teatrale e poetessa di San Severo in provincia di Foggia, diplomata alla rimpianta Accademia Teatrale cittadina da oltre trent’anni, che continua ad esercitare trasmissione dei saperi e formazione artistica, fino a dare vita nel 2011 al laboratorio Teatrale Ciak - Sipario.
Voglia di mettersi in gioco, curiosità, piacere della condivisione e dell’incontro, le parole d’ordine di un progetto riuscito, in cui non si dimentica la centralità del pubblico (e la forza della sua vicinanza, soprattutto nel periodo di crisi sociale che stiamo vivendo).

Il valore di una virgola tra i vicoli di Napoli

Un romanzo che nasce come gesto d’amore e di affetto nei confronti della città partenopea e del suo popolo

Purtroppo, al giorno d’oggi, i media esaltano le ombre più macabre e deludenti della città di cui gli antichi raccontano le beatitudini, raffigurandola come una bestia dai mille chiaro-scuri e soffocando la sua maestosa bellezza.

Programmi in tv oggi
guarda tutti i programmi tv suprogrammi-tv.eu
Ascolta la radio
Rassegna stampa