Attualità

La videopoesia

L’innovativo modo di comunicare la poesia nel mondo contemporaneo

La mia passione per la poesia si è manifestata da diversi anni, sempre più consolidata grazie alle persone che hanno creduto in me, stimolato a continuare dalla voglia di condividere l’universo di emozioni e sensazioni che ci avvolgono ogni giorno.
Sono sempre stato curioso delle dinamiche del mondo, dei suoi equilibri e misteri. I primi scritti sono stati inspirati dall’osservazione della natura, erano tendenzialmente descrittivi con riferimenti simbolici e metaforici dei vari elementi terreni.
Passando poi all’osservazione più profonda dei comportamenti umani, le poesie si sono arricchite di elementi spirituali e universali per cercare l’armonia dell’anima tra umanesimo, scienza, filosofia e spiritualità.

Cigli fioriti di murgia

Cammini primaverili sulle colline pugliesi

Con passione e con una straordinaria attitudine alla osservazione scientifica e all’analisi storica, la scrittrice ci consegna la sua ultima opera letteraria: Cigli fioriti, cammini primaverili sulle colline pugliesi, con l’intento, questa volta, di coinvolgere il lettore in un viaggio, un viaggio tra i “Fiori spontanei”.
Il libro, di non facile scrittura, spazia da una descrizione lirica, alla esposizione di conoscenze botaniche, miste a riferimenti leggendari e storici, in un intreccio attraverso il quale fluisce una lettura piacevole, fresca e scorrevole, soprattutto emozionale.

La violenza sulle donne e il narcisismo patologico

Nelle dinamiche di coppia spesso il narcisismo patologico rende il rapporto difficile. Una relazione sentimentale che coinvolge un narcisista può provocare problematiche, divenire instabile e distruttivo

Mia nonna soleva dire, a proposito degli uomini, sfoderando il dialetto saggio dell’esperienza: L’ha ingarrà e adda jess nu priatorj tradotto suona: “la donna per quanto fortunata nella scelta del suo compagno, dovrà vivere, per il solo fatto di essere in coppia, un purgatorio sulla terra.

Che cos’è la Pace?

Che cos’è la Pace? Parola spesso abusata, violata, intrisa di sangue, amata e dispregiata dall’uso improprio della forza, la Pace si attesta come foriera di armonia e di civile convivenza tra tutti gli uomini. È in fondo preziosa come l’acqua che ci disseta e come il pane che ci nutre, simbolo anch’esso di condivisione di risorse. Ma per coltivare la pace e per far sì che essa sia duratura, occorre lottare ogni giorno per preservarla.

Programmi in tv oggi
guarda tutti i programmi tv suprogrammi-tv.eu
Ascolta la radio
Rassegna stampa