Alessia Pignatelli

Dario Ballantini

Artista poliedrico dalla spiccata sensibilità pittorica

Quarant’anni d’arte, quarant’anni di parole gestualmente espresse dai colori e dalle forme creative del poliedrico artista livornese Dario Ballantini della classe ‘64.
Attore, imitatore televisivo e teatrale, nonché un lodevole pittore dalle notorie capacità comunicative, degne di profondi concetti contenutistici, al quale, con assoluto piacere, ho chiesto cosa intendesse esprimere attraverso la pittura e, la sua risposta, è stata un filtro rafforzativo verso quelle percezioni già intese, racchiudendo così la sua visione: “Intendo esprimere possibilmente l’inconscio, cioè far venir fuori un certo ordine nella confusione che ritrovo quando mi immergo nei miei quesiti esistenziali”. Ebbene, sono proprio quei ‘quesiti esistenziali’ di cui fa riferimento a nutrire ogni ruvida pennellata fluidificata dalla materia espressiva, creando racconti sui raccolti dell’esperienza. Così si tramuta il sapore del vero, nell’immagine intima della percezione emozionale, livellandone ogni nudità per lasciarle emergere nelle opere pregne di valore esistenziale.

Achille Curatella

"Le mie opere... amore per l’arte"

Colori, materia e desideri, accendono l’interruttore della fantasia e l’artista sulmonese Achille Curatella, classe ‘57 e residente a Raiano in provincia di L’Aquila, ne solfeggia le sue tele con le note della sua percezione immaginaria.

Laura Pennesi

Affascinata dal colore, dal legno, dalla creta, ama tutto ciò che prende forma sotto le sue mani.

Laura Pennesi nata negli anni sessanta, è un’artista poliedrica di Camerino in provincia di Macerata e attraverso le sue svariate forme artistiche ha acquisito una straordinaria manualità.
Incentrandoci sui suoi dipinti, troviamo delle emozioni animate con della pasta affresco, con degli acrilici e colori a vetro su tela, impreziositi da eleganti applicazioni in foglia oro.
Di seguito, nella presentazione di alcuni suoi quadri, ci immergeremo nel panorama della sua sensibilità, riflettendoci nelle sue pennellate, come fossero giochi di luce sulle nostre emozioni.

Alessandro Tognin

Pittore dai colori singolari, che rendono le sue opere uniche ed originali e che gli hanno permesso di raggiungere un alto valore artistico

Non è facile esercitare il colore sui soffi dei desideri, quelli inespressi, quelli perduti, quelli accesi, quelli ritrovati dentro un instante. Non è facile rallegrare il tempo di ambizioni chiuse dentro una lampada.

Programmi in tv oggi
guarda tutti i programmi tv suprogrammi-tv.eu
Ascolta la radio
Rassegna stampa