Franca Colozzo

L’apocalisse di Giovanni

Apocalisse e il marchio del demonio: cosa deve temere davvero l’uomo?

La guerra in Ucraina mi ha spinto a scrivere questo articolo anche se la mia cultura biblica non è così approfondita da poter dibattere esaustivamente sull’argomento: Comunque, ho cercato di immergermi nello spirito testamentario il più possibile. Così, dalla lettura dell’Apocalisse di Giovanni (“La Sacra Bibbia”, CEI - Il Nuovo Testamento, Apocalisse di Giovanni) ho tratto delle considerazioni eminentemente politiche in un periodo in cui la politica, sia a livello italiano che mondiale, sembra essere in preda a venti di tempesta con nuovi temibili focolai di guerra che si sono aperti anche nel cuore della stessa Europa.

La guerra in Europa richiama l’urgenza di un nuovo Rinascimento

La riflessione di Franca Colozzo sulle questioni spinose che affliggono l'umanità e sugli obiettivi del Movimento culturale internazionale Rinascimento-Renaissance Millennium III

Alle soglie del terzo millennio, sembra che l’uomo, nonostante il progresso della tecnologia e delle scoperte, si senta sempre più solo e indifeso in questo mondo in costante metamorfosi. La guerra nel cuore dell’Europa, i cambiamenti climatici, i virus sempre più aggressivi, l’indifferenza delle persone e la solitudine sempre più accentuata dell’uomo, anche se vive in città popolose, sembrano essere i fattori scatenanti della maggior parte delle sue malattie.

L'enigma del Clima... agli esordi del terzo millennio

Desertificazione, scioglimento delle calotte polari, eventi meteorologici estremi sempre più frequenti e devastanti: sono tutti fenomeni da ricondurre ai cambiamenti climatici in corso

Le immani catastrofi che ci troviamo a fronteggiare in varie parti del mondo, ci preoccupano per la violenza dei fenomeni atmosferici, anche laddove prima non sussistevano, e ci inducono a pensare a come affrontare le sfide del futuro e l’emergenza climatica.
Senza entrare nel merito di questioni specifiche, l’accordo di Parigi sul clima disatteso, la venticinquesima Conferenza sul Clima di Madrid 2019 “How long does it take, as long as it takes” e soprattutto l’allarmismo generale diffuso dai media sulla scellerata immissione di gas serra nell’atmosfera causata dall’uomo e da quanti perseverano a disboscare la foresta amazzonica, sono solo alcuni degli aspetti da considerare.

Che cos’è la Pace?

Che cos’è la Pace? Parola spesso abusata, violata, intrisa di sangue, amata e dispregiata dall’uso improprio della forza, la Pace si attesta come foriera di armonia e di civile convivenza tra tutti gli uomini. È in fondo preziosa come l’acqua che ci disseta e come il pane che ci nutre, simbolo anch’esso di condivisione di risorse. Ma per coltivare la pace e per far sì che essa sia duratura, occorre lottare ogni giorno per preservarla.

Programmi in tv oggi
guarda tutti i programmi tv suprogrammi-tv.eu
Ascolta la radio
Rassegna stampa