Quando ha un senso dare un premio alla carriera

Grande l’interesse del pubblico durante gli interventi dei premiati

FRANCO ARMINIO Poeta, scrittore, giornalista e regista
SENECA DI BRONZO ALLA CARRIERA per l’impegno culturale e sociale e come figura di rilievo nell’ambito letterario contemporaneo

Per la IV edizione del Premio accademico di letteratura internazionale L. A. Seneca, il Seneca di Bronzo alla Carriera, per alti meriti letterari, è stato assegnato al poeta, scrittore, regista Franco Arminio, nato a Bisaccia (AV). Il riconoscimento è a cura dell’Accademia delle Arti e delle Scienze filosofiche dopo attenta valutazione delle candidature 2020.
Durante la manifestazione ad ampio spettro culturale Arminio, intervistato da Beniamino Pascale, giornalista del quotidiano “l’Attacco” di Foggia, si è espresso in merito al compito della poesia contemporanea e del suo potere comunicativo onde potersi rendere tramite per la rinascita di sentimenti identitari e umanitari, calandosi profondamente nel sociale per un risveglio culturale individuale e di massa.
Particolare riferimento ai luoghi e alle radici, alla valorizzazione dei piccoli paesi, soprattutto nel sonnolente mezzogiorno, impigriti da retaggi storici che ne sottostimano la bellezza e le potenzialità e a cui la potenza della parola potrebbe suonare la squilla del risveglio e magari arginarne lo spopolamento.
I presenti in sala hanno inoltre ascoltato la declamazione di alcune liriche declamate personalmente dal paesologo, come ormai è naturalmente riconosciuto dai suoi lettori.

FRANCESCO SCHITTULLI Primario senologo, oncologo e chirurgo
PREMIO AURIGA ALLA CARRIERA per l’impegno e la dedizione profusi nella chirurgia oncologia e nella ricerca scientifica

Il Premio Auriga 2020 alla Carriera è stato assegnato dall’Accademia delle Arti e delle Scienze filosofiche al prof. Francesco Schittulli per l’impegno e la dedizione profusi nel campo della chirurgia oncologica e nella ricerca scientifica. Il senologo, di chiara fama nazionale – laureato in medicina e chirurgia, specializzato in chirurgia generale e in oncologia – ha tenuto viva l’attenzione dei presenti non solo per il suo intervento medico e professionale di grande interesse, volto all’informazione basata soprattutto sulla prevezione del cancro al seno e un sano stile di vita, ma soprattutto per le sue doti umane che ne hanno potenziato il messaggio.
Un momento che resterà nel cuore di molti per la bellezza carismatica e la potenzialità comunicativa.
Il professore Schittulli dal 2009 opera presso la “Mater Dei Hospital” di Bari, ricoprendo il ruolo di senologo-chirurgo e direttore scientifico della Breast Unit.


ONOFRIO D'ALESIO Giornalista TV, direttore responsabile “Antenna Sud”
PREMIO MINERVA ALLA CARRIERA per un'informazione e un giornalismo di qualità al servizio della comunità

Il Premio Minerva 2020 alla Carriera per L’informazione e un giornalismo di qualità è stato assegnato dall’Accademia delle Arti e delle Scienze filosofiche ad Onofrio D’Alesio, giornalista tv, direttore responsabile dell’emittente televisiva “Antenna Sud”. Intervistato dal collega Pascale, ha relazionato soprattutto sul ruolo che compete ad una sana informazione che mai dovrebbe piegarsi ai compromessi e procedere sui sentieri dell’onestà intellettuale.
Affinché ciò accada bisogna avere il coraggio di dire anche “No” agli editori quando l’impostazione della notizia non è coerente con i propri valori etici, per una politica di trasparenza comunicativa.
Spesso “sono una voce fuori dal coro” ha concluso D’Alesio.
Già direttore responsabile del settimanale L’Adriatico, ricopre inoltre l’incarico di giornalista presso Radio 24 e l’Attacco di Foggia.
Giornalista freelance presso MediaReport Tv, è anche responsabile Ufficio Stampa presso SAPAR Puglia e di Cosp Coordinamento Sindacale Penitenziaria.

Posted

19 Oct 2020

Eventi e spettacoli

Redazione



Foto ass. Oceano





Programmi in tv oggi
guarda tutti i programmi tv suprogrammi-tv.eu
Ascolta la radio
Rassegna stampa