I talenti del Seneca

Al "Seneca" non solo poesia, ma anche spazi dedicati allo spettacolo raffinato con protagonisti il violinista Pierluigi Di Cosola, i pianisti Annarosa Partipilo, Francesco Baccellieri e Luca Massa, la cantante lirica-pop Francesca Gangi

.
ANNAROSA PARTIPILO
Annarosa Partipilo nasce a Bari nel 1996. Si è diplomata con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni” nella classe della prof.ssa Celestina Masotti. Attualmente studia con il Maestro Pierluigi Camicia presso l’accademia European Arts Accademy “Aldo Ciccolini”. Frequenta il biennio di organo presso il Conservatorio Niccolò Piccinni nella classe del Maestro Enzo Filacaro e di composizione organistica nella classe del Maestro Biagio Putignano. Ha frequentato corsi di alto perfezionamento con pianisti di fama internazionale riscontrando sempre apprezzamenti e riconoscimenti, quali Ivelina Ivancheva, Marisa Somma, Michele Marvulli, François- Joël Thiollier, Marius Selsky, Roberto Cappello, Aquiles Delle Vigne, Klaus Hellwig, Riccardo Risaliti, Daniel Rivera.
Ivelina Ivancheva la ricorda così: “Con tanto rispetto per l’arte che porta in sè”.
Risulta vincitrice di numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Suona regolarmente in Italia e all’estero (Croazia, Spagna, Francia, Inghilterra, America, Austria).
Recente è il cd sulle colonne sonore di Nino Rota per pianoforte a 4 mani, trascritte dalla prof.ssa Celestina Masotti e registrate con lei.
È stata ospite di diversi programmi radiofonici e televisivi tra cui: radio 100, radio Italia anni ‘60, Buon Pomeriggio, Telenorba.
Agli studi musicali ha associato studi umanistici, infatti è laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo presso l’Università di Novedrate (CO).
Inoltre, ha collaborato come music proofreading per la pubblicazione della Prima edizione completa della seconda ballata di Liszt a cura di Mario Angiolelli (Florestano).

PIERLUIGI DI COSOLA
Pierluigi Di Cosola nasce nel 1988. Inizia gli studi di violino all’età di cinque anni.
Attualmente frequenta l’ultimo anno di laurea di primo livello presso il conservatorio “Nino Rota” di Monopoli e studia con la prof.ssa Ilaria Cusano, co-solista presso l’ “Orchestre des Champs-Elysees” a Parigi.
Ha studuato e si è perfezionato con vari maestri tra i quali: Giuliana De Siato, violino presso l’Accademia della Scala a Milano, Duccio Ceccanti, primo violino del “Quartetto Klimt”, il concertista solista Felix Ayo e Ida Bieler, camerista perfezionatasi con Nathan Milstein.
Ha tenuto diversi concerti sia in veste cameristica che solistica presso l’associazione musicale “Novartistudium”, l’Auditorium Diocesano “La Vallisa”, la chiesa “Santa Maria Teresa dei Maschi”, l’Auditorium “Nino Rota” nonche, in varie occasioni, nel Salone del Conservatorio “Nicolò Piccinni, a Tortona presso l’Accademia Perosi, a Molfetta presso Villa Ciardi in una rassegna autunnale curata dalla prof.ssa A. Carbone.
Insegna presso l’associazione musicale “E. Rivela” ad Acquaviva delle Fonti (BA).

LUCA MASSA
Nato a Bari nel ‘90, dimostra sin da tenera età una spiccata propensione per la musica e in particolare per le tastiere. A sette anni entra nel Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari dove, nel 2013, consegue il diploma in pianoforte. Molti i premi e riconoscimenti ricevuti in concorsi e manifestazioni pianistiche.
Numerose anche le sue partecipazioni in eventi culturali organizzati da Associazioni che operano a livello nazionale, tra le quali: la II edizione del Premio letterario internazionale Città del Galateo (Associazione culturale VerbumlandiArt, palazzo Marchesale-Galatone); Ciò che Caino non sa (Auditorium teatro G. Verdi a San Severo) in cui poeti, scrittori, artisti e figure professionali di ogni genere, hanno manifestato il loro “No” alla violenza di genere, in contenuti espressivi e emozionali; e per finire la prima edizione del Premio Internazionale di Letteratura Lucius Annaeus Seneca (Associazione culturale L’Oceano nell’Anima - Auditorium Diocesano La Vallisa a Bari).
Sempre nel 2013 consegue la laurea in Informatica presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari.

FRANCESCO BACCELLIERI
Francesco Baccellieri, venticinquenne, si è diplomato presso il liceo musicale “Don Lorenzo Milani” di Acquaviva delle Fonti. Ha conseguito successivamente il diploma pre-accademico livello B di Siena Jazz presso il Pentagramma di Bari. Qualche anno dopo si laurea in Pianoforte Jazz presso il conservatorio “Egidio Duni” di Matera.
Successivamente inizia la specialistica per pianoforte classico, studia privatamente Ragtime stile prettamente pianistico che si colloca tra classico e jazz in cui l’esponente più conosciuto è Scott Joplin.
Numerosi i master conseguiti con Gloria Campaner, Mimmo Campanale e Michele Rabbia. Si è esibito in Jam Session, Open-Art presso l’Auditorium Diocesano “La Vallisa” di Bari e Open Day presso il Conservatorio di Matera.

FRANCESCA GANGI
Francesca Gangi, ventitré anni, appassionata di musica. Diplomata presso l’Istituto “Don Lorenzo Milani”, indirizzo musicale, è studentessa di canto lirico presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari.
A sette anni intraprede lo studio del pianoforte accompagnato da qualche anno di violoncello.
Canta musica pop dal 2009 e lirica dal 2017.
In questi anni ha avuto la possibilità di esibirsi in pubblico e di partecipare a Masterclass di canto con i maestri Maria Grazia Fontana, Luca Pitteri, Ines Salazar, Luciana D’Intino, Luciana Negroponte.
Allieva del “Village Music Accademy” di Caserta anno 2014/2015, partecipa a concorsi canori locali come “Video Festival Live” e “Tour Music Fest.”
Debutta come figurante in Lorenzo della Cambiale di matrimonio di G. Rossini e nel ruolo di Menichina del dramma.

Posted

25 Oct 2021

Eventi e spettacoli

Redazione



Foto Accademia delle Arti e delle Scienze Filosofiche





Programmi in tv oggi
guarda tutti i programmi tv suprogrammi-tv.eu
Ascolta la radio
Rassegna stampa