Un volo di farfalle, di Elisabetta Di Iaconi Salati

Una raccolta poetica con la quale la Di Iaconi Salati percorre il sentiero della vita, reggendosi con forza ai ricordi e lasciandosi guidare dalla sua ispirazione

Nell’antologia Un volo di farfalle, Elisabetta Di Iaconi Salati racchiude tutto il suo mondo poetico. È un diario dell’anima in versi, dallo stile delicato e raffinato in costante equilibrio tra endecasillabi e settenari.
Nel ricordo illuminante di un passato felice, le poesie irradiano positivamente il presente ed il futuro.
Il mondo è ancora pieno di speranze e ogni giorno la poetessa cerca il senso della sua vita. Ogni giorno il coraggio/ di ricercare il senso di un cammino.
La scrittura per lei appare come un modo per contrastare e combattere il dolore che inevitabilmente deve affrontare. Vibra tra i versi un’empatia con tutto il creato: Mentre respiro l’alito del mare,/ mi trovo in sintonia/ con transitori attimi d’eterno. Mente corpo e natura sono in continua sinergia.

Nella silloge ricorrono spesso i termini: sogni, antico e memoria. Parole che si incontrano e si fondono, creando una trama evocativa fortemente ancorata al passato, ricco di emozioni e ad una dimensione onirica. Da una finestra immaginaria, la poetessa osserva la realtà: E noi fantastichiamo/ sul frantumarsi di costellazioni,/ sul freddo siderale,/ quando si spegneranno tutti gli astri.

Grazie alle sue liriche, percorre il sentiero della vita, reggendosi con forza ai ricordi e lasciandosi guidare dalla sua ispirazione. Anna Maria Bonomi nella prefazione scrive: “Quello che ritengo notevolmente piacevole in queste poesie è scoprire, ogni volta, che anche di fronte ad un argomento doloroso sempre c’è un apporto salvifico dato dalla presenza del ricordo che, unito alla speranza, offre all’uomo l’appiglio per percorrere nuove e feconde strade”.
E come per magia, dall’assoluta quiete della sua casa, comincia la danza di una farfalla che libera la sua creatività, facendo sognare anche i lettori. Alla fine della lettura rimane un senso di ricerca e fiduciosa speranza che alleggerisce il cuore e che, come afferma la Di Iaconi, è necessaria alla sua vita e dunque la poesia diventa per lei come salvezza.
L’autrice è laureata in Lettere ed ha insegnato per trent’anni presso le Scuole Statali; collabora con diverse riviste tra cui “Silarus”, “Pomezia-Notizie”, “Voce Romana”, e “Romanità”. Ha pubblicato numerose raccolte di poesie sia in lingua italiana, sia in dialetto romanesco.

Prefazione di Anna Maria Bonomi
Edit. Andarsene spa, 2018

Posted

03 Apr 2020

Critica letteraria

Manuela Mazzola



Foto dal web





Programmi in tv oggi
guarda tutti i programmi tv suprogrammi-tv.eu
Ascolta la radio
Rassegna stampa